AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

Azioni Tech, la peggior settiman da Marzo – AGGIORNAMENTO DI MERCATO GIORNALIERO

•    I titoli tecnologici hanno registrato la settimana peggiore dalla svendita di mercato di marzO
•    Novità sui vaccini: AstraZeneca riprende gli studi clinici nel Regno Unito, Pfizer potrebbe essere pronta entro la fine dell'anno
•    Il controverso "disegno di legge sui mercati interni" del Regno Unito in attesa del primo dibattito parlamentare
•    Pechino si oppone alla vendita delle operazioni TikTok negli Stati Uniti - riferisce
•    DOMANI: dati sulla produzione industriale in Giappone e UE

Source: GKFX / MT4 (September 13, 2020)

La coppia GBP / AUD è entrata in un cluster di supporto da una potenziale linea di tendenza in aumento e da una zona di supporto di 300pip a lungo termine tra 1,72 / 75. L'area offre un buon rischio: premiare un'opportunità lunga, tuttavia se la zona dovesse rompersi indicherebbe un forte orientamento ribassista per i futuri scambi brevi.

Aforisma del Giorno
"Il problema principale dell'investitore, anche il suo peggior nemico, è probabilmente se stesso". - Benjamin Graham
 

MARKETS

La sterlina britannica è stata martellata la scorsa settimana tra le rinnovate preoccupazioni per la Brexit, con la coppia EUR / GBP che ha toccato un massimo di 5 mesi mentre la coppia GBP / USD ha registrato il peggior calo settimanale da marzo. Le vendite sui mercati azionari e la retorica accomodante della BCE hanno aiutato il dollaro USA a salire per la seconda settimana, il primo guadagno settimanale consecutivo da maggio. Venerdì le azioni tecnologiche sono scese al ribasso per finire la loro peggiore settimana da marzo, anche se alcuni acquisti in ritardo hanno impedito cali ancora maggiori. Un rally delle azioni minerarie dopo la partenza dell'amministratore delegato di Rio Tinto ha aiutato le azioni europee a chiudere leggermente al rialzo. Gli azionisti avevano fatto una campagna affinché la direzione si assumesse la responsabilità dopo che la società aveva distrutto antiche grotte aborigene. La mancanza di nuovi stimoli da parte della BCE ha visto l'oro in ribasso venerdì, ma ha comunque concluso la settimana in rialzo. I prezzi del petrolio hanno chiuso al ribasso per una seconda settimana nonostante un piccolo aumento venerdì. Le perdite arrivano alla fine della stagione di guida negli Stati Uniti, con il rafforzamento del dollaro e il rinnovato nervosismo del mercato azionario.

GBP & parliament

I politici britannici discuteranno della legge sui mercati interni, la nuova legislazione che ha interrotto i colloqui commerciali tra UE e Regno Unito e ha visto la sterlina essere schiacciata la scorsa settimana. Il partito conservatore ha un'ampia maggioranza di 80 seggi dopo le elezioni britanniche dello scorso dicembre, il che significa che dovrebbe essere in grado di approvare facilmente il disegno di legge. Se il dibattito di lunedì mostra che il governo è sulla buona strada per approvare il disegno di legge, la sterlina potrebbe vedere una maggiore debolezza, tuttavia i segni di un'improbabile sconfitta potrebbero vederla riprendersi.No TikTok deal
Officals reportedly told CNBC that Beijing opposes the forced sale of TikTok’s US operations. The inference is that the Chinese government would rather see the company simply close operations in the US. That opinion would coincide with the updated ‘export control rules’ on the sales of Chinese technology to companies overseas. The new rules could force TikTok owner ByteDance to get a license to sell TikTok to a US bidder like Microsoft or Oracle.  

Vaccine news


Il progresso dei nuovi vaccini contro il coronavirus è stato un sostegno chiave per l'aumento dei mercati azionari da marzo. La notizia che AstraZeneca e Oxford Univeristy hanno dovuto sospendere le sperimentazioni della fase 3 ha coinciso con una svendita la scorsa settimana, la notizia che i processi riprenderanno nel Regno Unito potrebbero supportare il sentimento di rischio in arrivo nella nuova settimana. Così come l'ottimismo di Pfizer sul fatto che stia espandendo il proprio studio di fase 3 a 44.000 persone da 30.000 e che il vaccino potrebbe essere pronto entro la fine dell'anno secondo il CEO Albert Bourla.