AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

Gli speculatori diventano "net long" sul dollaro - ARTICOLO GIORNALIERO

"I giochi sono vinti da giocatori che si concentrano sul campo di gioco , non da coloro i cui occhi sono incollati al tabellone." Warren  Buffett

Titoli

  • I long netti in dollari USA salgono ai massimi dall'inizio di marzo 2020 -CFTC
  • L'EUR/USD avanza ai nuovi livelli oltre 1,1900, si ritira in seguito
  • Le banche sterline guadagnano, ma i rischi boe potrebbero rallentare l'addebito
  • L'oro si ritira mentre il dollaro più solido ferma il rally ispirato alla Fed
  • Wall Street scende con Amazon; S&P 500 registra sesto mese consecutivo di guadagni
  • EUR/CHF: persiste lo slancio al ribasso - Commerzbank

Forex

I long netti in dollari USA salgono ai massimi dall'inizio di marzo 2020 -CFTC

I long netti in dollari USA sono saliti nell'ultima settimana al livello più alto dall'inizio di marzo dello scorso anno, secondo i calcoli reuters e i dati della Commodity Futures Trading Commission pubblicati venerdì. Il valore della posizione netta in dollari lunghi è avanzato a 2,99 miliardi di dollari nella settimana terminata il 27 luglio, dai long netti di 399,69 milioni di dollari della settimana precedente. Il posizionamento del dollaro usa è troppo lungo la scorsa settimana dopo essere stato netto a corto di 16 mesi.

L'EUR/USD avanza ai nuovi livelli oltre 1,1900, si ritira in seguito

Venerdì l'EUR/USD registra guadagni per la quinta seduta consecutiva, sempre sulla base della rinnovata e forte propensione alla vendita del dollaro e dei risultati positivi del docket dell'euro. In effetti, il biglietto verde rimane ben sotto pressione mentre gli investitori continuano a digerire il risultato dell'ultimo evento FOMC (mercoledì), mentre i rendimenti statunitensi rimangono ben al di sotto dell'1,30%.

Le banche sterline guadagnano, ma i rischi boe potrebbero rallentare l'addebito

La sterlina britannica è rimbalzata contro la maggior  parte delle principali valute al termine di luglio, ma l'aggiornamento fondamentale della politica della Banca d'Inghilterra di questa settimana potrebbe invocare una certa cautela tra gli investitori. Gli anticipi della sterlina arrivano tra i casi di Covid in calo nel Regno Unito e l'ipotesi che la Banca d'Inghilterra (BoE) sarà tra le prime tranche delle banche centrali dei mercati sviluppati ad aumentare i tassi di interesse alla luce di un'economia che si rafforza e dell'aumento dei livelli di inflazione.

comodità

L'oro si ritira mentre il dollaro più solido ferma il rally ispirato alla Fed

Venerdì i prezzi dell'oro sono allentare, con un dollaro più solido che ha ridotto il breve rally del metallo prezioso spinto dalla rassicurazione del presidente della Federal Reserve Jerome Powell che per il momento non era in gioco un rialzo dei tassi.

scorte

Wall Street scende con Amazon; S&P 500 registra sesto mese consecutivo di guadagni

Venerdì le azioni statunitensi sono scese e hanno registrato perdite per la settimana, quando le azioni Amazon.com sono scese dopo che la società ha previsto una minore crescita delle vendite, ma lo S&P 500 ha comunque registrato un sesto mese consecutivo di guadagni. Amazon.com azioni di Inc sono affondate del 7,6%, il loro più grande calo percentuale giornaliero da maggio 2020 ... Anche le azioni di altri giganti di Internet e della tecnologia che hanno fatto bene durante i blocchi dello scorso anno, tra cui Alphabet Inc e Facebook Inc, madri di Google, sono state per lo più inferiori.

analisi

EUR/CHF: persiste lo slancio al ribasso - Commerzbank

"L'EUR/CHF si sta abbassando,  ma il recente minimo non è stato ancora una volta confermato dall'RSI giornaliero. C'è una perdita di slancio al ribasso, ma per ora il mercato continua a pesare sul ribasso. L'attenzione è sull'1.0741/36, il minimo 2021, il minimo di dicembre e il ritracciamento del 78,6%, cerchiamo che questo tenga il ribasso. Il minimo da 1,0736 dicembre è considerato il punto di rottura al minimo da 1,0629 novembre... La resistenza nelle vicinanze si vede ai minimi di giugno a 1,0872 e anche ai minimi dell'11 e 24 maggio a 1,0925/27."

tabella

Bitcoin / dollaro USA -  Candele di 4  ore

Fonte: GKFX Prime  Metatrader 4

 BTC/USD ha raggiunto il suo massimo da quando è entrato in un mercato ribassiso a maggio. Price sta tentando di rompere la gamma 30k-40k. Un breakout potrebbe colpire la zona di rifornimento intorno ai 50.000. - Preparato da  trading writer*

calendario

*Orari in GMT

Note

  1. https://www.fxstreet.com/economic-calendar
  2. https://www.fxstreet.com/news/eur-chf-downside-momentum-persists-commerzbank-202107300918
  3. https://www.fxstreet.com/news/eur-usd-advances-to-new-highs-beyond-11900-recedes-afterwards-202107301012
  4. https://www.poundsterlinglive.com/gbp-live-today/15749-pound-to-euro-and-dollar-wells-fargo-forecasts
  5. https://www.reuters.com/business/wall-street-falls-with-amazon-sp-500-posts-sixth-straight-month-gains-2021-07-30/
  6. https://www.reuters.com/article/cftc-forex/corrected-update-1-u-s-dollar-net-longs-climb-to-highest-since-early-march-2020-cftc-reuters-idUSL1N2P62SB
  7. https://www.reuters.com/article/global-precious/precious-gold-retreats-as-firmer-dollar-halts-fed-inspired-rally-idUSL4N2P63YK