AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

Le preoccupazioni per il blocco di Omicron pesano sul sentiment - ARTICOLO QUOTIDIANO

"Non salvare ciò che rimane dopo aver speso, ma spendi ciò che rimane dopo aver risparmiato." Warren Buffet


TITOLI


●    Il dollaro salta mentre Omicron si diffonde tra i discorsi sul rialzo dei tassi
●    L'inflazione della zona euro confermata ai massimi storici a novembre
●    La sterlina si prepara al più grande rialzo settimanale in 2 mesi sulla sorpresa della BoE
●    L'oro guadagna come omicron, l'inflazione preoccupa l'attrattiva del bene rifugio brunito
●    I prezzi del petrolio registranouna perdita di Omicron sull'incertezza di Omicron
●    Il Dow crolla di oltre 500 punti per chiudere una settimana volatile, l'S&P 500 perde l'1%
●    Le azioni europee scendono mentre le banche centrali colpiscono il sentiment
●    AUD/USD: i rischi al ribasso per l'Aussie si sono attenuati nel breve termine – MUFG


FOREX


Il dollaro salta mentre Omicron si diffonde tra i discorsi sul rialzo dei tassi


Il dollaro è salito venerdì mentre i trader si sono ritirati dalle valute più rischiose tra i discorsi sugli aumenti dei tassi di interesse da parte dei banchieri centrali e le preoccupazioni per la diffusione dei casi Omicron. L'euro e la sterlina britannica sono scesi dello 0,8% e dello 0,6%,in modo ritenente, dopo aver registrato guadagni nei due giorni precedenti. L'euro si è attestato a $ 1,1239 e la sterlina a $ 1,3236 a 2100 GMT.
L'inflazione della zona euro confermata ai massimi storici a novembre
L'inflazione della zona euro è salita al suo tasso più alto mai registrato a novembre,ha confermato venerdì l'ufficio statistico eurostat dell'Unione europea, con oltre la metà dell'aumento dovuto a un picco dei prezzi dell'energia. Eurostat ha dichiarato che l'inflazione nei 19 paesi che condividono l'euro è salita al 4,9%, un aumento su base annua in linea con una precedentestimaeurostat.
La sterlina si prepara al più grande rialzo settimanale in 2 mesi sulla sorpresa della BoE
La sterlina britannica ha consolidato i guadagni venerdì ed era sulla buona strada per registrare il suo più grande rialzo settimanale da ottobre, dopo che la Banca d'Inghilterra questa settimana è diventata la prima economia del G7 a registrare i tassi diinteresse. Contro il dollaro USA, la sterlina è rimasta piatta a $ 1,3325, rimanendo vicino a un massimo di oltre tre settimane a $ 1,3376 colpito all'indomani della decisione sui tassi della BoE di giovedì. Nella settimana, la sterlina è salita dello 0,4%, che sarebbe il suo più grande gainsettimanale da metà ottobre se finisse la giornata a quel livello.
La BoE ha sbalordito i mercati giovedì aumentando i tassi di interesse di 15 pb allo 0,25%, facendo salire i rendimenti dei dorati, i titoli bancari e la sterlina britannica.


MATERIE PRIME


L'oro guadagna come omicron, l'inflazioneworr ies burnish safe-haven appeal


L'oro è salito al di sopra del livello chiave di $ 1.800 venerdì ed è stato impostato per il suo primo guadagno settimanale in cinque poiché le preoccupazioni per l'impennata dell'omicron e l'inflazione calda hanno spinto gli investitori verso beni rifugio. Le azioni sono scese su tutta la linea, vacillando a causa diuna svolta da falco da parte delle banche centrali globali che cercano di domare le crescenti pressioni sui prezzi e il rischio economico rappresentato dall'aumento dei casi di COVID-19.
I prezzi del petrolio registrano una perdita settimanale sull'incertezza di Omicron
I prezzi del petrolio sono scesi venerdì e sono scesi anche nella settimana in quanto l'aumento dei casi della variante del coronavirus Omicron ha sollevato timori che nuove restrizioni possano colpire la domanda di carburante. In Danimarca, Sud Africa e Gran Bretagna, il numero di nuovi casi di Omicron è raddoppiatoin due giorni. Il primo ministro danese Mette Frederiksen ha detto venerdì che il suo governo proporrà nuove restrizioni. Negli Stati Uniti, la rapida diffusione della variante Omicron ha portato alcune aziende a mettere in pausa i piani per riportare i lavoratori negli uffici.


SCORTE


Il Dow crolla di oltre 500 punti per chiudere una settimana volatile, l'S&P 500 perde l'1%


Le azioni statunitensi sono state nuovamente sotto pressione nella sessione volatile di venerdì tra le preoccupazioni per una politica monetaria più restrittiva e la pandemia in corso, portando a una settimana di perdita per le principali medies. Il Dow Jones Industrial Average è sceso di 532,20 punti, l'1,5%, a 35.365,44.  Le  principali medie hanno registrato una settimana negativa con il Nasdaq che è stato il più grande perdente. Il benchmark ad alto contenuto tecnologico è sceso di quasi il 3%, mentre il Dow e l'S & P 500 sono scivolati rispettivamente dell'1,7% e  dell'1,9%.
Le azioni europee scendono mentre le banche centrali colpiscono il sentiment
I mercati azionari europei sono scivolati venerdì, mentre i mercati si adattano a una nuova realtà secondo cui le banche centrali stanno inasprendo la politica monetaria anche di fronte a un altro rallentamento indotto dal Covid. Due delle più grandi banche centrali europee hanno preso provvedimenti per combattere l'aumento dell'inflazione giovedì, con la Banca d'Inghilterra che ha aumentato i tassi di interesse per la prima volta dall'inizio della pandemia e la Banca centrale europea che ha detto che porrà fine al suo program di acquisto di obbligazioni di emergenza tra tremesi. A differenza della Federal Reserve, tuttavia, la BCE continuerà ad acquistare obbligazioni almeno fino alla fine del prossimo anno.


ANALISI


AUD/USD: i rischi al ribasso per l'Aussie si sono attenuati nel breve termine – MUFG


"La recente inversione di tendenza nei fortiper l'AUD è stata guidata sia da fattori interni che esterni positivi. Sul lato esterno, l'AUD ha tratto sostegno dall'allentamento dei timori iniziali sulla potenziale interruzione dell'economia globale dalla nuova variante Omicron. I partecipantial mercatosembrano  fare l'ipotesi che le perturbazioni economiche si riveleranno di breve durata man mano che la nuova variante si diffonderà più rapidamente ed è potenzialmente meno grave. Allo stesso tempo, l'AUD ha tratto sostegno dal recente cambiamento di politica in Cina che ha contribuito ad alleviare le preoccupazioni sul rischio di un rallentamento più marcato dalla debolezza del settore immobiliare.
"Anche gli sviluppi interni sono stati favorevoli per l'AUD. È stato rivelato che il PIL si è contratto meno del previsto nel 3° trimestre in risposta ai cali del loce l'economia sta ora rimbalzando fortemente.


TABELLA


Argento – Candelieri giornalieri

Fonte: GKFX Prime Metatrader  4 

 XAG/USD sta nuovamente rimbalzando dal supporto a lungo termine a 22 dopo aver formato un modello martello al minimo del 29 settembre.- Preparato da TradingWriters*


CALENDARIO
*Orari in GMT

Note

  1. https://www.fxstreet.com/economic-calendar
  2. https://www.fxstreet.com/news/aud-usd-downside-risks-for-the-aussie-have-eased-in-the-near-term-mufg-202112171527
  3. https://www.cnbc.com/2021/12/16/stock-futures-inch-higher-following-tech-sector-sell-off-.html
  4. https://www.cnbc.com/2021/12/17/gold-markets-federal-reserve-pandemic-stimulus-tapering.html
  5. https://www.investing.com/news/commodities-news/oil-heads-for-flat-week-on-omicron-uncertainty-2714918
  6. https://www.investing. com/news/stock-market-news/european-stocks-lower---as-central-banks-hit-sentiment-2715274
  7. https://www.investing.com/news/indicatori economici/inflazione-zona-euro-confermata-a-record-massimo-in-novembre-2715314
  8. https://www.msn.com/en-gb/money/other/pound-set-for-biggest-weekly-rise-in-2-months-on-boe-surprise/ar-AARUjYH