AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

Petrolio in calo del 4%, Dow tocca record - AGGIORNAMENTO QUOTIDIANO DEL MERCATO

Punti chiave

  • GBP/USD guadagna 2 settimane dopo che il primo ministro Johnson conferma l'allentamento delle restrizioni  del  Regno Unito il 12 aprile
  • Il dollaro USA  diventa morbido  dopo 3 settimane di guadagni nonostante i forti dati usa
  • AUD/USD sale prima della riunione della RBA
  • Il prezzo del petrolio crolla del 4% mentre pesa l'aumento dell'offerta Opec
  • DowS&P 500 chiudono ai livelli record dopo il rapporto sui posti di lavoro usa
  • I titoli tecnologici portano il Nasdaq al 3,3% dei livelli più alti di tutti i tempi
  • ISM March US services PMI soffia attraverso le stime per stampare un record
  • Il senatore democratico Joe Manchin non sostiene un'aliquota del 28% dell'imposta sulle società degli Stati Uniti
  • Le azioni di General Motors (GM) sono  aumentate di oltre il 5% man mano che l'eccitazione si accumula sui veicoli elettrici
  • Le azioni Nikola scendono dopo che il fondatore ha fatto una vendita di azioni da 58 milioni di dollari
  • GIORNO DOPO: decisione sul tasso RBA

MIGLIOR GRAFICO

AUD/CAD - Candele  giornaliere

Fonte: GKFX / MT4 (6 aprile2021)

AUD/USD ha formato un'inversione della barra pin rialzista da una zona di supporto vicino al minimo di dicembre 2020 e il ritracciamento del 61,8% di Fibonacci del rally da ottobre a febbraio. Una chiusura rispetto ai 200 DMA e 0,96 suggerirebbe che  la tendenza al rialzo a lungo termine sta per riprendere.

GURU SAGGEZZA

"Il modo migliore per prevedere il futuro è crearlo."  Peter Drucker - Peter Drucker

mercati

*Prezzo di chiusura giornaliero

EUR/USD1. 1.812(+0,37%)                  

GBP/USD       1,3906                 (+0. 55%)

USD/JPY110,16                         (-0,47%)

S&P 500         4077,78               (+1,44%)

Hang Seng     28,938,74           (+1,97%)

Oro                 17 28,16              (+0. 00%)

(Brent)           62,26                   (-3. 70%)

Bitcoin            58.880                 (+1,10%)

notizie

Il grande motore della giornata è stato il prezzo del petrolio, che ha scaricato il 4% in quella che sembrava una reazione ritardata alla decisione dell'OPEC della scorsa settimana. Il cartello dell'OPEC+ ha accettato di revocare la produzione in modo graduale da maggio a luglio, ma i mercati petroliferi avevano inizialmente reagito positivamente alla notizia. Ora la realtà sta affondando, insieme alle notizie di una maggiore produzione iraniana e di nuove varianti di covid, che minacciano le prospettive della domanda.

 

Il dollaro USA ha iniziato la settimana in contropiede, cancellando i piccoli guadagni ottenuti dopo il rapporto sui posti di lavoro di venerdì. Ciò ha permesso alla GBP/USD di salire ai livelli di 2 settimane, aiutati dalle notizie positive sulla riapertura del Regno Unito da parte del primo ministro britannico Boris Johnson.

 

La debolezza dell'USD è stata notevole di fronte al PMI di servizi ISM più forte mai registrato a marzo. L'indagine è arrivata a caldo a 63,7 invece delle 59.0 previste. Quando una moneta si indebolisce su ottime notizie– questo è un segno ribassista e preannucola a possibili ulteriori debolezze.

 

L'Europa riapre dopo la pausa pasquale di oggi e probabilmente dovrà giocare il recuperaree con grandi guadagni a Wall Street che lunedì hanno aiutato sia il Dow Jones che l'S&P 500 a raggiungere un nuovo massimo storico.

GIORNO SUCCESSIVO

*Orari in GMT

04:30 – Decisione sui tassi d'interesse della RBA [0,1 % Exp vs.

09:00 – Tasso di disoccupazione nell'Eurozona (febbraio) [8,1 % Exp vs.

14:00 - Us JOLTS Job Openings (feb) [6.835 M Exp vs. 6.917 M Prev]