AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

Petrolio strappa il 5%, EURO/USD si avvicina a 1,20 - AGGIORNAMENTO GIORNALIERO DEL MERCATO

PUNTI CHIAVE

  • EUR/USD in rialzo verso un grande 1,20 sull'ottimismo dei vaccini in Europa
  • L'USD/JPY scende sotto i minimi da 109 a 3 settimane
  • EUR/GBP tornano sopra 0,87 dopo un forte rimbalzo da 0,85 di questo mese
  • Il prezzo del petrolio strappa in rialzo dopo l'estrazione di grandi scorte. Il greggio WTI  sale  del 4% e supera i63 dollari al barile
  • La quotazione diretta di Coinbase (COIN)  vede le azioni quasi il doppio
  • Nasdaq 100 chiude in calo in possibile 'fakeout' di nuovo record
  • Le azioni bancarie guadagnano terreno dopo i report sugli utili ben accolti nel primo trimestre
  • Il prezzo  dell'argento chiude oltre 200 DMA
  • GIORNO DOPO: dati vendite al dettaglio Usa, più utili bancari Usa

MIGLIOR GRAFICO

Argento - Candele  giornaliere

Fonte: GKFX Prime  / Metatrader 4

 XAG / USD ha formato un motivo a candela "due bassi   corrispondenti e chiusura più alta", nonché un motivo a candela che inghiotte rialzista sul grafico giornaliero. Lo ha fatto dopo aver rotto una linea di tendenza in declino collegando i livelli da gennaio e dopo essere tornato indietro rispetto alla media mobile di 200 giorni. 

GURU SAGGEZZA

"Quanti milionari conosci che sono diventati ricchi investendo in conti di risparmio? Riposi il mio caso." - Robert G. Allen

mercati

*Prezzo di chiusura giornaliero

EUR/USD1. 1983                       (+0,29%)

GBP/USD       1,3781                 (+0,22%)

USD/JPY108,93                         (-0,11%)

S&P 500         4124,66               (-0,41%)

Oro                  1736. 45              (-0. 56%)

Petrolio (Brent)66,27              (+4,08%)

Bitcoin            62.867                 (-1,02%)

 

notizie

Una corsa di buona forma per l'euro ha visto l'EUR/USD testare i livelli del 10 e 17 marzo, poco meno della grande maniglia di 1,20. La forza dell'euro è evidente anche in EUR/GBP, che è tornato sopra 0,87.

 

Allo stesso tempo, il dollaro è stato debole con l'USD/JPY che è scendere sotto i 109 ai minimi da tre settimane. Mentre i dati usa sono stati forti, i trader forex stanno ponendo maggiore enfasi sul miglioramento della situazione dei vaccini in Europa. Dati più forti sono attesi oggi, con le vendite al dettaglio negli Stati Uniti che sono state date in aumento dai controlli di stimolo da $ 1400 che sono stati inviati a marzo.

 

I prezzi del petrolio hanno registrato un forte rialzo con il WTI che è aumentato di oltre il 4% dopo che i dati sulle scorte statunitensi hanno mostrato un calo superiore alleattese. Il prezzo dell'oro rimane mosso intorno a $ 1750 all'oncia, ma le cose stavano cercando un po 'più incoraggianti per l'argento (vedi grafico).  La combinazione di un dollaro più debole, di un prezzo stabile dell'oro e di diversi segnali di inflazione dei prezzi alla produzione sono forze positive per l'argento, ma il prezzo continua a languire a causa del tentativo di stretta a marzo.

 

A Wall Street si tratta di un finale misto con un calo dei titoli tecnologici che ha fatto fronte a un rally dei titoli bancari dopo i rapporti sugli utili del primo trimestre. Le azioni di Wells Fargo hanno superato il 5% in risposta ai risultati del primo trimestre. Potrebbe essere che tutta l'attenzione tra gli investitori tecnologici sia stata dirottata verso l'IPO Coinbase. Le azioni COIN avevano un prezzo di riferimento di $ 250, ma sono balzate fino a $ 429 prima di stabilirsi a $ 328 in un forte debutto sulla borsa nasdaq.

GIORNO DOPO

*Orari in GMT

01:30 - Australia Employment Change s.a.  (Mar) [35 K Exp vs. 88.7 K Prev]

06:00 – Indice armonizzato dei prezzi al consumo (a/a) dell'Eurozona (mar) [2 %  exp vs.  

12:30 - Us Philadelphia Fed Manufacturing Survey (aprile) [42  Exp vs. 51.8  Prev]

12:30 – Vendite al dettaglio negli Stati Uniti (MoM)(mar) [5,9 %  Exp vs. -3 %  Prev]

 

Fonti

https://www.gkfxprime.com/trading-tools/economic-calendar

https://www.investing.com/currencies/eur-usd

https://www.forexlive.com/Headlines/1

https://news.yahoo.com/wall-st-set-open-higher-103735089.html

https://www.cnbc.com/2021/04/14/oil-markets-us-inventories-opec-demand-outlook.html