AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

Stocks surge in erratic trading – AGGIORNAMENTO GIORNALIERO DI MERCATO

BEST CHART
Brent Crude oil – Grafico Giornaliero D1
 
Source: GKFX / MT4 (October 8th, 2020)

Il petrolio greggio Brent ha formato un prezzo più basso ma l'indicatore RSI mostra un minimo più alto, indicando un segnale di divergenza rialzista.

•    Dow Jones balza di 500 punti, cancellando la caduta di Lunedi’
•    Il Presidente Trump accorda specifici stimuli per le compagnie aeree
•    Il dollaro scende dopo i verbali accomodanti del FOMC
•    Il Pound vacilla mentre il Regno Unito ribadisce che lascerà i trattati dopo il 15 ottobre
•    DOMANI: verbali BCE, Richieste di disoccupazione negli Stati Uniti

 

AFORISMA DEL GIORNO

“Se compri cose che non ti servono, presto dovrai vendere le cose che ti servono. " - Warren Buffet

MARKETS

C'era molto da fare per quanto riguarda i tweet del presidente Trump e il rilascio dei verbali dell'ultima riunione della Fed. Niente di tutto ciò spiega davvero l'impennata dei prezzi delle azioni statunitensi che ha visto il Dow Jones avere il suo giorno migliore da luglio. I guadagni seguono le perdite radicali lunedì dopo che il presidente Donald Trump ha concluso i colloqui di stimolo. La migliore spiegazione è un aumento generale dell'incertezza, che tende a causare volatilità.
I mercati europei sono stati lenti in reazione alla fine dei colloqui di stimolo, mentre le azioni in Asia hanno spinto al rialzo, aiutate dalla crescente probabilità che Trump lasci la Casa Bianca, probabilmente ponendo fine alle politiche commerciali ostili nella regione.
La Federal Reserve ha pubblicato i verbali della sua ultima riunione, che ha fatto poco per sorprendere i trader, ma ha ribadito una visione unificata dei membri della Fed secondo cui i tassi di interesse dovrebbero essere mantenuti vicino allo zero per almeno due o tre anni. Questa visione ha danneggiato il dollaro poiché le valute più rischiose hanno guadagnato insieme ai mercati azionari e ai rendimenti obbligazionari.
La sterlina britannica si è abbassata sul titolo "Il Regno Unito prevede di chiudere i colloqui commerciali sulla Brexit se nessun accordo visto entro il 15 ottobre", ma ha rapidamente ripercorso le perdite.
Il prezzo del petrolio è sceso per un secondo giorno dopo che le scorte di greggio EIA hanno visto una costruzione più grande del previsto, a seguito di un risultato simile nelle scorte API martedì. La minaccia di un eccesso di offerta ha impedito al petrolio di partecipare al rialzo del rischio. I prezzi dell'oro sono aumentati parallelamente ai mercati azionari, ma hanno recuperato a malapena la metà delle perdite di lunedì.


Le ultime sugli stimoli


La preoccupazione che non ci sarebbe stato alcun accordo immediato di stimoli su larga scala da lunedì ha lasciato il posto alla speranza che i "mini accordi" potessero ancora essere conclusi prima. Trump ha segnalato che accetterebbe un disegno di legge più piccolo diretto alle compagnie aeree, qualcosa che anche il presidente della Camera Nancy Pelosi sostiene.
 Le azioni delle compagnie aeree sono state tra i maggiori guadagni. Trump ha anche twittato che sosterrebbe stimoli che includevano solo controlli diretti agli americani. Mentre la maggior parte degli analisti è scettica che questi mini affari possano essere completati, c'è una crescente convinzione che chiunque vinca il 3 novembre, UN IMMEDIATO STIMOLO sarebbe la prima priorità.