AVVISO DI RISCHIO

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Leggi il nostro Avviso di rischio completo e le condizioni di vendita per ulteriori dettagli.

Ricerca ACCEDI

USD fuori dai minimi dopo il suggerimento di Powell taper – ARTICOLO QUODITIANO

"Se riesci a imparare a creare uno stato mentale che non sia influenzato dal comportamento del mercato, la lotta cesserà di esistere." - Mark Douglas

TITOLI

  • Il dollaro riduce le perdite mentre Powell segnala il cono delle obbligazioni
  • GBP/JPY si aggrappa a 156,00 in ritirata dai massimi
  • L'oro sale, impostato per un guadagno settimanale sul dollaro più morbido
  • Il petrolio sale sulla stretta offerta degli Stati Uniti anche se il carbone, la crisi del gas si attenua
  • Nasdaq, S&P 500 chiude in ribasso, trascinato al ribasso dai servizi di comunicazione
  • Gli utili dei giganti della tecnologia potrebbero essere un altro test per i mercati a nuovi massimi
  • L'inflazione è il problema, Bitcoin è la soluzione - Dice Michael Saylor

FOREX

Il dollaro riduce le perdite mentre Powell segnala il cono delle obbligazioni

Il dollaro ha pareggiato le perdite venerdì dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha detto che la banca centrale degli Stati Uniti dovrebbe iniziare presto a ridurre i suoi acquisti di attività, ma non dovrebbe ancora aumentare i tassi di interesse.  Powell ha detto che l'occupazione è ancora troppo bassa e l'inflazione elevata probabilmente diminuirà l'anno prossimo con l'attenuarsi delle pressioni della pandemia di COVID-19, anche se molti partecipanti al mercato temono che l'aumento delle pressioni sui prezzi durerà più a lungo di quanto i responsabili politici credano.

GBP/JPY si aggrappa a 156,00 in ritirata dai massimi

La sterlina britannica si è deprezzata per il secondo giorno consecutivo venerdì, ritirandosi ulteriormente dai massimi pluriennali a 158,20, per cercare supporto in area 156,00. La coppia è destinata a registrare un'inversione settimanale dello 0,6%, dopo essere salita di circa il 4,5% nelle due settimane precedenti. 

MATERIE PRIME

L'oro sale, impostato per un guadagno settimanale sul dollaro più morbido

L'oro è salito ed era pronto per un secondo guadagno settimanale venerdì, poiché un dollaro più debole ha fornito una certa tregua contro i rendimenti obbligazionari statunitensi più elevati e le crescenti aspettative che le banche centrali potessero iniziare ad allentare il sostegno economico. I prezzi dei lingotti erano in rotta verso una seconda settimana di guadagni, aiutati da un dollaro più debole che era destinato a diminuire questa settimana.

Il petrolio sale sulla stretta offerta degli Stati Uniti anche se il carbone, la crisi del gas si attenua

I prezzi del petrolio hanno ripreso la loro salita venerdì sulla continua ristrettezza dell'offerta statunitense, ma erano diretti verso un finale piatto della settimana con l'attenuazione dei prezzi del carbone e del gas, frenando il cambio di carburante che aveva alimentato la domanda di prodotti petroliferi per l'energia.

SCORTE

Nasdaq, S&P 500 chiude in ribasso, trascinato al ribasso dai servizi di comunicazione

L'S&P 500 e il Nasdaq hanno chiuso in ribasso venerdì, poiché i deludenti rapporti trimestrali di Snap Inc (SNAP) e Intel Corp (INTC) hanno messo sotto pressione i settori delle comunicazioni e della tecnologia e gli investitori sono diventati timidi mentre il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha discusso di riduzione degli stimoli.

Gli utili dei giganti della tecnologia potrebbero essere un altro test per i mercati a nuovi massimi

Gli investitori si stanno riversando in una marea di rapporti sugli utili dei giganti della tecnologia e di Internet di Wall Street, poiché i titoli ad alta crescita che hanno portato i mercati al rialzo per anni affrontano pressioni da parte della regolamentazione, degli ostacoli alla catena di approvvigionamento e dell'aumento dei rendimenti dei Treasury.

CRIPTO

L'inflazione è il problema, Bitcoin è la soluzione - Dice Michael Saylor

Il CEO di MicroStrategy, Michael Saylor, ha scatenato oggi un argomento interessante su Twitter. Ha twittato: "L'inflazione è il problema. Bitcoin è la soluzione', che Bitcoin Magazine ha immediatamente ritwittato sul suo account. Come il modo in cui lo spazio crittografico di Twitter ha reagito a questo tweet, anche l'intero mercato delle criptovalute ha opinioni diverse e si occupa di questo argomento. Inoltre, questo argomento dice che la stampa di denaro della banca centrale porterà presto all'inflazione o potrebbe diminuire di valore con il passare del tempo.

TABELLA

Sterlina britannica / dollaro USA – Candele da 4 ore

Fonte: GKFX Prime  Metatrader 4

 GBP/USD sta scendendo di nuovo a un possibile supporto della linea di trend rialzista e a un'area di domanda creata vicino al minimo del 18 ottobre. - Preparato da  Scrittori commerciali*

CALENDARIO

*Orari in GMT

Note

  1. https://www.fxstreet.com/economic-calendar
  2. https://www.cnbc.com/2021/10/22/jeffrey-gundlach-says-bitcoin-double-top-chart-at-all-time-highs-looks-scarier-than-this-summer.html
  3. https://www.cnbc.com/2021/10/22/gold-markets-dollar-us-bond-yields-central-banks.html
  4. https://www.reuters.com/world/asia-pacific/dollar-pares-losses-powell-signals-bond-taper-2021-10-22/
  5. https://www.fxstreet.com/news/gbp-jpy-clings-to-15600-on-retreat-from-15820-highs-202110221743
  6. https://financialpost.com/pmn/business-pmn/oil-climbs-on-tight-u-s-supply-even-as-coal-gas-crunch-eases